Come gestire il tempo durante le traduzioni

come-gestire-il-tempo-durante-le-traduzioni 0 ars1Oggi il tempo è fondamentale, ogni secondo, ogni minuto, ogni ora dev'essere gestito attentamente per svolgere con efficacia tutti i compiti che ci spettano durante la giornata.

Un'efficace gestione ci permetterà di concludere in tempo i nostri compiti e di avere del tempo libero a disposizione da dedicare alla nostra vita sociale in maniera soddisfacente.

Quotidianamente e al lavoro è importante controllare il nostro tempo; questo è il caso dei traduttori, soprattutto di coloro che lavorano in forma indipendente.

La parola chiave per una gestione efficace del tempo è l'organizzazione. Innanzitutto una buona organizzazione inizia con una distribuzione equa del tempo, stabilendo gli orari da seguire in maniera precisa ed evitando i tempi morti e di distrazione.

  • Durante le ore dedicate al lavoro dobbiamo distinguere i momenti dove siamo più attivi e finiamo i nostri compiti con più efficienza e i momenti in cui siamo meno ricettivi, stanchi o deconcentrati, che di solito corrispondono alle ultime ore del giorno. È nei momenti dove siamo più riposati che dobbiamo realizzare i lavori più pesanti e difficili e nei momenti di bassa concentrazione ci conviene dedicarci ai lavori più facili e semplici che richiedono uno sforzo mentale minore.
  • Un'altra chiave imprescindibile è l'ordine, che permette alle idee di essere più veloci e chiare e che ci permette di non perdere tanto tempo alla ricerca del materiale di cui abbiamo bisogno, in modo da poter usufruire al massimo di ogni minuto.
  • È utile stilare un piano settimanale in cui appuntare i compiti da svolgere così ogni giorno potremo preparare i progetti e avremo la mente preparata e organizzata sulle attività che realizzeremo.

E soprattutto, e non meno importante, dobbiamo ritagliare parte del nostro tempo per dedicarla alle relazioni con gli amici, la famiglia e la coppia. Avere quotidianamente del tempo da destinare ad altre attività ci permetterà di ricaricarci della forza necessaria per affrontare il giorno successivo.